Metrologia
Metrologia
MarForm Software MarWin Controllo e analisi di rigatura
IT

Analisi di forma e rigatura


Come parametri dell’analisi di rigatura vengono calcolati:

  • Analisi di forma / posizione / ovalità / conicità / parallelismo / parallelamente all’analisi di rigatura
  • Analisi di forma / posizione / rigatura di più lunghezze d'onda

analisi e rapporto


La superficie di tenuta di un albero influenza, con la sua struttura superficiale, il processo di scorrimento del fluido da sigillare ed esercita pertanto un influsso notevole sulla tenuta. Una struttura a rigature sulla superficie di tenuta può disturbare l’interazione superficiale di’albero, fluido e supporto del labbro di tenuta, con conseguente mancanza di tenuta.
La rigatura è una caratteristica superficiale che subentra sull’intero perimetro delle superfici simmetriche all'asse di rotazione.
L’analisi della macro-rigatura viene effettuata con l’opzione controllo di rigature ai sensi della norma Mercedes Benz 31007-7:

Misurazione di n generatrici (72 a norma MB; MBN 31007-7)

Parametri di rigatura

Come parametri dell’analisi di rigatura vengono calcolati:

  • Numero di principi DG (onde/perimetro)
  • Lunghezza del periodo DP (mm)
  • Angolo di rigatura Dγ (gradi)
  • Direzione di rigatura
  • Profondità di rigatura Dt (µm)
  • Sezione di trasporto per ogni rotazione DFu (µm2)
  • Superficie di appoggio percentuale di RWDR Dlu (%)

    Output grafico


    I profili misurati vengono rappresentati sotto forma di grafico sul rapporto. A tale scopo sono disponibili tipologie di output grafico diverse:

  • cilindro 3D a colori, classico e sviluppato
  • Rappresentazione di generatrici singole come profilo di rettilineità per la valutazione di singoli parametri di forma e posizione
  • spettri di ampiezza dei profili lineari in un grafico a barre

    Oppure ai sensi di MBN 3100-7:

  • sviluppo cilindro 3D, a colori
  • Struttura superficiale della rigatura
  • Rappresentazione del profilo superficiale e del profilo di rigatura

    Rilevamento dei valori di misura


    Per il rilevamento dei valori di misura si utilizza un braccio per T7W dotato di due tastatori: Elemento n° 1 con sfera in metallo duro Ø 3 mm per il centraggio meccanico e il basculamento del pezzo sul Formtester MarForm Elemento n° 2 con punta di diamante per la misurazione dei parametri di forma e rigatura

    Settore d’impiego

    Misurazione esterna su diametri del pezzo Ø = 2 - 200 mm